La forza del web per entrare “nei fatti”. Come una volta

Siamo lontani dallo spirito pionieristico del web che ha animato tanti importanti progetti editoriali negli ultimi venti anni. Ma forse, il fatto stesso di avviarci oggi su un terreno già battuto ci consente di provare a realizzare un prodotto diverso.

E’ la diversità la vera anima di neifatti.it, che ne fa un luogo di riflessione, un giornale moderno con logiche giornalistiche ed editoriali antiche. Vogliamo riprendere l’artigianalità di un mestiere e di un servizio. Almeno ci proviamo. Convinti, peraltro, che nell’era dei social possa essere più divertente, stimolante, interessante leggere – ma anche scrivere – un approfondimento, entrando nella notizia – se c’è – nelle cose, nei fatti, appunto. O come recita il nostro slogan: senza girarci intorno. (mdm)

neifatti.it ©

«Piango Paolo Villaggio, il mio maestro di Corzano» Parla Mario Bianco, il bimbo golosone di "Io speriamo che me la cavo": «Un uomo di grande umanità, mi diceva: l’attore non ha freddo e non ha caldo».

di Marzio Di Mezza.

Torino, 3 Luglio 2017 – «Qualche mese fa l’ho rivisto in tv. C’era una sua intervista nel programma Nemo. Mio padre mi disse: chiamalo, salutalo… Risposi che l’avrei fatto. Sono passati i giorni ma continuavo a rimandare, a dire poi lo faccio. Ecco, non l’ho fatto. E ci sono rimasto male». Continua a leggere

Raccolta dei rifiuti, è il Mezzogiorno il motore della crescita. Forse Rapporto Comieco, oltre 3,2 milioni di tonnellate di carta stoccate dai Comuni

di Giuseppe Picciano.

Bari, 3 luglio 2017 – Una media nazionale di raccolta pro capite di 53,1 kg per abitante e, con oltre 3,2 milioni di tonnellate raccolte dai Comuni, la differenziata di carta e cartone in Italia dopo anni di stallo registra un significativo incremento del +3,3% ed erode più di 100mila tonnellate di rifiuti cellulosici alle discariche. Continua a leggere

Telenovela Donnarumma, verso il finale? Oggi è previsto l'incontro tra Raiola e la dirigenza rossonera

di Andrea D’Orta.

Milano, 3 luglio 2017 – Telenovela Donnarumma: la dirigenza preme, il procuratore rilancia e il ragazzo aspetta. Quando hai solo 18 anni e il tuo curriculum  vanta la bellezza di 68 presenze nel Milan, club più titolato al mondo fino a qualche anno fa e  una Supercoppa italiana in bacheca, vissuta e vinta da assoluto protagonista (parata decisiva su Dybala nella lotteria dei rigori di Doha), devi avere per forza di cose un talento smisurato e di conseguenza, un percorso, presente e soprattutto futuro, da predestinato. Continua a leggere

Supereroi tra parodia e azione Le esperienze giapponesi e i fumetti One Punch Man e My Hero Academia

di William Ambrosio.

Roma, 3 Luglio 2017 – Il genere supereroistico è ormai diventato uno dei più lucrativi che ci siano, a seguito dei popolari film del Marvel Cinematic Universe di proprietà Disney, al punto tale che molti altri studi cinematografici hanno cercato di ritagliarsi una fetta di questo nuovo mercato. A seguito di questa popolarità è facile aspettarsi un aumento di interesse anche sui fumetti con protagonisti paladini mascherati, ma tale interesse non è rimasto confinato all’America. Continua a leggere

Immondezza, il road movie di Mimmo Calopresti Il regista che ha diretto Moretti ne 'La seconda volta' racconta il Sud che si ribella

di Daniela Riccardi.

Roma, 3 Luglio 2017 – È un film che viaggia nel Sud dell’Italia tra bellezza e rifiuti pericolosi. A piedi, dal Vesuvio all’Etna, pulendo quello che gli altri sporcano. Per un cammino – Keep Clean and Run – all’insegna della fatica e dell’incontro con chi combatte le mafie, con chi accoglie i profughi e con chi ha il coraggio di guardare al bello. Continua a leggere

OrbiTecture, un progetto per abitare nello Spazio Nel 2050 potremmo vivere tra la Terra e la Luna

di Maria Cava.

Napoli, 3 Luglio 2017 – Una rivoluzionaria infrastruttura spaziale pensata per ospitare fino a cento persone in orbita e fungere da hub per i futuri viaggi sulla Luna e su Marte.

Dopo due anni di studi, il Center for Near Space, primo dei centri di competenza dell’Italian Institute for the Future dedicato allo Spazio, presenta al pubblico il progetto OrbiTecture.  Continua a leggere

Né destra né sinistra: ai giovani i partiti non piacciono, vince la sfiducia Rapporto dell’Istituto Toniolo, i nuovi neo-elettori assai critici con le forze politiche

di Giuseppe Picciano.

Roma, 3 Luglio 2017 – I giovani italiani sono disillusi nei confronti delle istituzioni politiche. Alla richiesta di assegnare un voto da 1 a 10 per esprimere il grado di vicinanza, oltre un giovane su tre dà l’insufficienza a tutti (34,6%). Il Movimento 5 Stelle ottiene un voto uguale o superiore a 6 dal 35,1% dei rispondenti, seguono il PD con il 25,7%, la Lega con il 23,1%, sotto il 20% tutti gli altri. Continua a leggere

1 2