Napoli, tifosi e stampa “militante” predicono lo scudetto e sognano il ciuccio che vola Con eccessiva euforia c’è chi immagina una passeggiata trionfale dall'inizio alla fine, ma Sarri fa il pompiere. E alla squadra manca ancora qualcosa

di Antonio Mango.

Napoli – 25 luglio 2017 – A Napoli si dice ai bambini per eccitare la loro meraviglia e credulità. Il ciuccio (asino) è un animale modesto, “faticatore” e ben piantato a terra che per stupire volteggia leggero per il cielo. Continua a leggere