Cacciato il sindaco di Licata, conosciuto come l’eroe dell’antiabusivismo edilizio Il consiglio comunale ha sfiduciato il primo cittadino con 21 voti, anche dei fedelissimi di Alfano. «Torno a insegnare matematica, ma tutti sanno perché sono stato messo alla porta», ha commentato Angelo Cambiano, da mesi sotto scorta dopo l'incendio di due sue abitazioni

di Arcangela Saverino.

Licata (Agrigento), 12 Agosto 2017- Tra le tante piaghe che affliggono la Sicilia, quella dell’abusivismo edilizio rappresenta un tasto dolente per i politici Continua a leggere