Pubblicato il: 2 ottobre 2017 alle 12:55 pm

Settimana parlamentare: in discussione Def, barriere architettoniche e demolizioni di edifici abusivi Tra i punti all’ordine del giorno delle Commissioni di Camera e Senato: il ddl sull’enoturismo, registro tumori e contrasto finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 2 Ottobre 2017 – Il dibattito è ancora acceso sulla legge per il sostegno e la valorizzazione dei Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti approvata la scorsa settimana in Senato, e in via definitiva, con 205 voti a favore, nessun contrario e due astenuti. Tra le principali misure contenute nel provvedimento ci sono la diffusione della banda larga, il sostegno all’artigianato digitale, la semplificazione delle norme per il recupero dei centri storici in abbandono o a rischio spopolamento; su neifatti.it abbiamo anche analizzato l’effettivo potenziale del provvedimento con l’aiuto della presidente dell’Associazione Nazionale dei Piccoli Comuni Italiani, Franca Biglio.

Dopo la pausa del fine settimana, l’Assemblea del Senato tornerà a riunirsi domani a partire dalle 16.30 per proseguire l’esame del disegno di legge sulla lingua italiana dei segni. Mercoledì inizierà il confronto sulla Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza 2017, del ddl, già approvato dalla Camera, per la tutela della minoranza linguistica ladina, di diverse ratifiche di accordi internazionali e della legge europea 2017. Infine giovedì è previsto lo svolgimento delle interpellanze urgenti.

Vari gli impegni anche per le Commissioni di Palazzo Madama. Ne segnaliamo alcuni tra i tanti in programma: la Affari Costituzionali svolgerà diverse audizioni sulla proposta di legge, già approvata dalla Camera, per l’abolizione dei vitalizi ed esaminerà il ddl sulle segnalazioni di reati o irregolarità nel lavoro pubblico o privato; la Commissione Giustizia si confronterà sul disegno di legge relativo al reato di diffamazione e sul ddl per la modifica della legge fallimentare; le Commissioni Bilancio di Camera e Senato domani ascolteranno, in mattinata il Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan sulla nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza 2017, poi i rappresentanti di Istat, di Banca d’Italia, della Corte dei Conti e dell’Upb. Tra le altre attività previste in settimana, si segnala l’incontro giovedì in Commissione Lavori Pubblici con i vertici di Enac sui disagi derivanti dalla recente cancellazione dei voli della compagnia Ryanair; mentre la Commissione Agricoltura si confronterà sul disegno di legge sulla disciplina dell’attività enoturistica. Esame del ddl sul commercio equosolidale per la Commissione Industria e audizioni sul ddl registro tumori per la Commissione Sanità.

Per quanto riguarda la Camera, proseguirà l’esame da parte dell’Assemblea della proposta di legge sull’abbattimento delle barriere architettoniche; della pdl per contrastare il finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona, di munizioni e submunizioni a grappolo, e la pdl per l’esecuzione di procedure di demolizione di manufatti abusivi. A partire da mercoledì l’Aula di Montecitorio si confronterà sulla Nota di aggiornamento del Def 2017. Ancora confronto sulla legge elettorale in Affari Costituzionali mentre la Commissione Trasporto esaminerà la pdl per la promozione dell’uso condiviso di veicoli privati. Alla Affari sociali si continuerà con l’esame del cosiddetto dl Lorenzin sulla sperimentazione clinica dei medicinali, l’aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, il riordino delle professioni sanitarie e della dirigenza sanitaria del Ministero della salute. Infine la Commissione Agricoltura esaminerà la pdl per la produzione e vendita del pane.

neifatti.it ©