Analisi dell’«italiese», la lingua becera adottata dagli italiani Da killeraggio a città blindate, da megastore a main sponsor: c’è tutto nel disinvolto campionario di linguaggi usa e getta che attentano al decoro dell'idioma nazionale

di Giuseppe Picciano.

14 Ottobre 2017 – Alla fine di luglio 2007 Alessandrina Lonardo in Mastella, leggiadra presidente del Consiglio regionale della Campania, squarciò la cappa sonnacchiosa che gravava sull’ultima seduta prebalneare Continua a leggere