Nei funghi un potenziale anti-invecchiamento, merito degli antiossidanti Cinque champignons al giorno prevengono rischi di demenza e per il cuore. Intanto in Austria e in Lettonia e’ guerra contro i raccoglitori italiani. Parlano di «Mafia dei funghi»

di Aldo Morlando.

Roma, 16 Novembre 2017 – Che siano porcini o champignons, cucinati trifolati o con la pasta, i funghi fanno bene alla salute. Lo dice una recente ricerca condotta da una università americana: nei funghi c’è un potenziale antiaging tutto da sfruttare, soprattutto in autunno. Continua a leggere