Immunoglobulina antitetanica: oltre che introvabile e’ pericolosa? Seconda puntata dedicata al farmaco irreperibile nelle farmacie italiane. Alcune Asl avvertono sui possibili rischi per la salute da iniezioni di preparati derivati da plasma umano. E un tribunale ha condannato il ministero della Salute

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 17 Novembre 2017 – Nell’articolo precedente abbiamo parlato della difficoltà di reperire l’immunoglobulina antitetanica in Italia. Sono emersi aspetti non da tutti noti, come ad esempio l’esistenza di una esportazione parallela, consentita dalle leggi, che agevola la distribuzione all’estero a discapito dell’approvvigionamento nazionale. Ma quello dell’assenza di questo prodotto dalle farmacie non è l’unico dato preoccupante quando si parla delle immunoglobuline antitetaniche. Continua a leggere

A Catania nasce la libreria itinerante dei “redattori di strada” La cultura e l’informazione insieme ai generi di prima necessita'. Il messaggio: leggere e aiutare il prossimo

di Arcangela Saverino.

Catania, 17 Novembre 2017 – Se c’è una dote che caratterizza i siciliani e, in generale, tutta la gente del sud è quella di ricavare il buono anche nelle situazioni meno favorevoli. Nasce con questo spirito a Catania la Redazione di TeleStrada Press, un progetto editoriale e sociale di promozione umana totalmente autogestito e autofinanziato. Continua a leggere

Non e’ dolce ne’ salato, ne’ amaro e nemmeno aspro, e’ piuttosto… Umami In giapponese significa saporito ed e' il quinto gusto che le lingua percepisce: tutto merito del glutammato del quale i cibi italiani ne sono ricchi

A cura della dottoressa Teresa Esposito*.

Le nostre papille gustative sono in grado di percepire il gusto del cibo attraverso degli appositi recettori posizionati in aree ben distinte all’interno della lingua e che suggeriscono al nostro cervello se si tratta di un alimento dolce, salato, amaro o aspro. Continua a leggere