«Era una notte buia e tempestosa…» L’incipit puo’ fare di un romanzo un grande romanzo, al di la’ della storia, dell'intreccio, della narrazione e dello stile dell'autore

di Caterina Slovak.

Roma, 21 Novembre 2017 – I libri sono come le persone: a volte le prime righe, più del titolo, sono evocativi: scatta il colpo di fulmine, una prima impressione – che talvolta non solo conta moltissimo, ma  è davvero la chiave di tutto – un primo veloce incontro è sufficiente per essere immediatamente rapiti e volerne sapere di più, sempre di più. Continua a leggere