Ferrovie dello Stato acquista Anas, e’ la svolta italiana dei collegamenti intermodali L’operazione crea un soggetto unico di livello europeo e cambia il destino di entrambe le società. Nasce una rete di nodi logistici: porti, aeroporti, stazioni ferroviarie e punti di scambio

di Erika Esposito.

Roma, 30 Gennaio 2018 – Il 29 dicembre scorso l’assemblea degli azionisti di Ferrovie dello Stato italiane ha deliberato l’aumento di capitale di 2,86 miliardi di euro attraverso il conferimento della completa partecipazione Anas da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Continua a leggere