Quarant’anni fa la legge Basaglia La testimonianza di chi ha contribuito alla liberazione dei malati di mente dai manicomi. Il sociologo Alessio Ruggiero, tra i fondatori di Radio Picchiatello: «Ricordo che, appena cercavi di fare una carezza, scappavano»

di Arcangela Saverino.

Roma, 12 Maggio 2018 – Sono trascorsi quarant’anni dal 13 maggio del 1978, data in cui il parlamento italiano approvò la legge 180, da tutti conosciuta come Legge Basaglia, dal cognome del suo fautore Franco Basaglia, che chiuse definitivamente le porte dei manicomi, veri e propri centri di detenzione in cui ai malati veniva impedito il reinserimento sociale. Continua a leggere