Scuola, studenti delle superiori piu’ bravi, ma non troppo: crescono i “rimandati” I dati degli scrutini di giugno segnalano che nella secondaria di II grado il 22,4% degli studenti deve recuperare almeno un’insufficienza. Nella scuola media aumentano i promossi

di Ennio Tomasini.

Roma, 24 Agosto 2018 – Meno bocciati agli scrutini di giugno nella scuola superiore, ma aumentano studentesse e studenti che devono recuperare almeno un’insufficienza per essere ammessi alla classe successiva. In crescita i promossi nel l primo ciclo. Continua a leggere