Rinasce la Torre Castellina di San Felice sul Panaro Distrutta dal terremoto del 2012. «Torna uno dei simboli più colpiti dal sisma, fondamentale per i valori di identità e appartenenza dell'intera comunità», ha detto il presidente della Regione

di Giulio Caccini.

Modena, 3 Settembre 2018 – 28 morti, 300 feriti, 45mila sfollati. Se chiedi un ricordo a uno qualunque dei cittadini residenti nell’area del sisma che sconvolse 55 comuni e in generale tutta l’Emilia Romagna nel 2012, quasi sicuramente nel racconto ci metterà pure questi numeri. Continua a leggere