Oltre il razzismo: studenti e stranieri insieme costruiscono il futuro della società olandese Della serie “le buone notizie”: in un quartiere nell’ex periferia di Amsterdam olandesi e rifugiati condividono alloggi e spazi comuni

di Danilo Gervaso.

Amsterdam, 31 Ottobre 2018 – Sono 283 giovani olandesi e 282 rifugiati. E vivono insieme in un complesso che ospita 102 appartamenti condivisi e 463 monolocali. L’iniziativa, chiamata Startblok Riekerhaven, è supportata dall’amministrazione cittadina, dalla compagnia immobiliare De Key e dall’associazione Socius Wonen. Continua a leggere

Le onde gravitazionali potrebbero presto misurare con precisione l’espansione dell’universo Nuove osservazioni nel 2019 attraverso LIGO, acronimo di Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory (osservatorio interferometro laser delle onde gravitazionali) in collaborazione con il team italiano di Virgo

di Teresa Terracciano.

Chicago, 31 Ottobre 2018 – Venti anni fa, gli scienziati si rendevano conto non solo che il nostro universo si sta espandendo, ma anche più velocemente nel tempo.

Si stima che, data la rapidità con cui i ricercatori del LIGO hanno assistito alla prima collisione stellare di neutroni, potrebbero avere una misurazione molto accurata del tasso di Continua a leggere

«Posto riservato? Non mi interessa»: la battaglia quotidiana dei disabili contro insensibilità ed egoismo Simona Zanella, cieca, animatrice dell’associazione onlus “Blindsight Project” e tra le fondatrici del gruppo Facebook “Fotografa l’impostore!”, racconta la lotta per il rispetto dei diritti delle persone svantaggiate

di Anna Giuffrida.

Roma, 30 Ottobre 2018 – «Due minuti e vado via», «Non c‘è altro posto…». O peggio: «Non me ne frega niente che è riservato». Spostarsi in macchina per un disabile equivale spesso a fare i conti con il mancato rispetto delle leggi che lo tutelano, se non addirittura con l’inciviltà prepotente di alcuni automobilisti che incuranti parcheggiano la loro macchina, Continua a leggere

Pa e corruzione: solo 16 Comuni su 115 hanno identificato casi al loro interno E’ quanto emerge dallo studio curato da Civico97, Transparency International Italia e Riparte il futuro presentato in occasione dell’assemblea ANCI. Gli enti pubblici chiamati ad adottare al più presto sistemi informatici di segnalazione

di Ennio Tomasini.

Roma, 30 Ottobre 2018 – Nel 2017, 99 Comuni su 115 (86% del totale) non hanno rilevato nemmeno un evento corruttivo. Il dato suona però strano di fronte ai casi raccontati dai media nello stesso anno. Questi, infatti, riportano numerose e diverse vicende di corruzione, di cui le relazioni non contengono traccia. Tuttavia, il dato delle relazioni risulta viziato dalla Continua a leggere

Imprese: Boston chiama Napoli, via al programma di accelerazione del Massachusetts Institute of Technology La Campania è l’unica italiana inserita nel Regional Entrepreneurship Acceleration Program, promosso dal Mit, che accoglie ogni anno fino a 9 squadre regionali. Nel progetto, coordinato dall’Università Parthenope, entrano tra gli altri Vito Grassi, Valeria Fascione e Guido Grimaldi

di Ennio Tomasini.

Napoli, 29 Ottobre 2018 – Il Mit di Boston scommette sulla Campania: è l’unica italiana ad essere stata inserita nel “Reap” (acronimo di Regional Entrepreneurship Acceleration Program), programma di accelerazione imprenditoriale promosso dal Massachusetts Institute of Technology che accoglie ogni anno fino a 9 squadre regionali. Continua a leggere

Alberi mangia-smog, ecco la classifica Un Faggio di 100 anni riesce a pulire un volume d’aria pari a quello di 80.000 case unifamiliari con cubatura media di 500 mc

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 29 Ottobre 2018 – “Pianta alberi, che gioveranno in un altro tempo”, scriveva Marco Porcio Catone. Un tempo in cui degli alberi si sente un bisogno maggiore, come oggi. E’ noto che gli alberi possono svolgere un’importante funzione di filtro purificando l’aria dalle sostanze inquinanti, polveri (PM10) e gas Continua a leggere

La battaglia di Aminata per l’educazione scolastica delle ragazze in Senegal Nel Paese dove il tasso di alfabetizzazione femminile è solo del 40 per cento e dove molte studentesse subiscono abusi da parte degli insegnanti, una giovane donna si batte per riportare ragazzi e soprattutto ragazze tra i banchi di scuola

di Francesco Nardone.

Dakar, 29 Ottobre 2018 – L’obiettivo di Aminata Ndiaye, Coordinatore del programma Out of School Children (OOSC) di BuildOn, è quello di riportare i bambini a scuola. Lavorando con le comunità rurali, Aminata si sta assicurando che i bambini che non sono mai andati a scuola entrino per la prima volta in classe e che i bambini abbandonati tornino ai loro studi. Continua a leggere

Elogio dell’amicizia E’ vero che con l’età si ha sempre meno amici? E’ vero che gli amici d’infanzia “fanno dei giri immensi poi ritornano”?

di Marina Monti.

Roma, 28 Ottobre 2018 – Gli amici d’infanzia, quelli con cui si giocava a pallone nei vicoli, quelli della scuola con cui si divideva il panino, gli amici dell’università, compagni di ansie e soddisfazioni, o quelli che da sempre abitano vicino casa, quasi a far parte del paesaggio della nostra infanzia… Continua a leggere

Titina, Eduardo e Peppino “tornano” a Napoli: fino a marzo la mostra monumentale dedicata ai tre grandi fratelli del teatro italiano "I De Filippo, il mestiere in scena”, in anteprima mondiale, riempirà per cinque mesi, da oggi al 24 marzo 2019, le storiche sale di Castel dell’Ovo con costumi di scena, locandine, copioni, manoscritti, foto e video inediti

di Ennio Tomasini.

Napoli, 28 Ottobre 2018 – Da una relazione extra-coniugale di Eduardo Scarpetta con la nipote Luisa De Filippo, sarta teatrale, nacquero Titina, Eduardo e Peppino. Figli d’arte, anche se furono riconosciuti solo dalla madre di cui assunsero il cognome De Filippo. La loro è stata una vita interamente dedicata al teatro e all’arte della recitazione. Continua a leggere

Segreti di Stato, tutto il peso della “criminalità servente” nel caso Moro Il libro-inchiesta della giornalista Simona Zecchi tenta di fare luce sulle presenze inquietanti che agitano i 55 giorni del sequestro: «Quella mattina in via Fani c'era di tutto: da una formazione paramilitare a esponenti di spicco della 'Ndrangheta»

di Silvestro Giannantonio.

Roma, 27 Ottobre 2018 – Non si spengono i riflettori sul libro-inchiesta firmato dalla giornalista Simona Zecchi “La criminalità servente nel Caso Moro” (La nave di Teseo, 2018).

Dal lancio ufficiale del volume nel marzo scorso continuano infatti a susseguirsi in Italia e all’estero piccoli e grandi incontri in biblioteche, circoli, scuole, sedi istituzionali. Continua a leggere

1 2 3 7