Storia di Roberta e Francesco, i “missionari” del midollo osseo Marito e moglie, sono entrambi donatori dell’Admo. Hanno salvato la vita a una bimba francese e a una ragazza californiana: «Sapere che c’è qualcuno che potrà vedere ancora sorgere il sole ci rende felici»

di Arcangela Saverino.

Cremona, 18 Ottobre 2018 – Roberta Ghezzi e Francesco Livietti, 27 e 30 anni, sono sposati da due e, oltre alla vita, condividono una splendida esperienza. Lei infermiera di un centro psichiatrico, lui programmatore gestionale in un’azienda, nel 2014 hanno scelto insieme di iscriversi al Registro Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo). Continua a leggere

Sarà possibile contare i pesci del mare Una tecnica messa punto da un team internazionale di ricercatori coordinato dal Cnr-Ismar di La Spezia consentirà il monitoraggio delle specie ittiche

di Giulio Caccini.

La Spezia, 18 Ottobre 2018 – Il tempo (e la tecnologia) aiutano a trovare risposte perfino a quelle domande che sembravano metadomande. Così abbiamo imparato che le stelle visibili a occhio nudo sono circa 6mila; o che si può affrontare la questione della composizione di una stella grazie alle analisi spettroscopiche, e così via. Ma una domanda che sembrava Continua a leggere