Stop per 5 milioni di auto diesel Sono le vetture Euro 3 o inferiori, circa il 13% di quelle circolanti. Il 20% nelle regioni del sud

di Pierluca Mandelli.

Milano, 30 Novembre 2018 – In molte città del nord, alle auto Euro 1, 2 e 3 diesel è già stato vietato l’accesso. Sembra ormai prossima la totale messa al bando di queste autovetture. Il problema è che, nonostante le auto diesel Euro 3 e inferiori stiano vivendo grandi e crescenti limitazioni alla circolazione, (che sembrano convergere verso una loro Continua a leggere

Torna a crescere l’Aids in Italia. Allarme Anlaids: «Giovani disinformati» Domani la giornata mondiale dell’HIV. Lazio e Marche le regioni più colpite. A Bergamo associazioni e università insieme per dire no alla sindrome da immunodeficienza acquisita

di Giulio Caccini.

Roma, 30 Novembre 2018 – Dai dati raccolti dall’Istituto Superiore di Sanità emerge che, nel 2016, sono state segnalate 3.451 nuove diagnosi di infezione da HIV pari a un’incidenza di 5,7 nuovi casi di infezione da HIV ogni 100.000 residenti. Questo dato continua a collocare l’Italia, al pari della Grecia, al 13° posto in termini di incidenza delle nuove Continua a leggere

Rapporto Smivez 2018: la conferma che il Sud non può farcela da solo Dati poco confortanti per il Meridione che in 16 anni ha perso quasi 2 milioni di residenti. Mancano interventi strutturali e cresce il disagio sociale

di Arcangela Saverino.

Roma, 29 Novembre 2018 – Il rapporto annuale Smivez  (Associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno) del 2018 sull’economia del Mezzogiorno riporta dati che non sono per nulla confortanti per il Meridione che a partire dal 2019 rischia un forte rallentamento nella crescita del Pil che sarà pari a +1,2% nel Centro-Nord e +0,7% al Sud. Continua a leggere

Quanto è difficile fare impresa in Italia Manovra, burocrazia, pressione fiscale: tutti i dubbi, i timori e le proposte dei giovani imprenditori di Confcommercio. «Per tornare a investire abbiamo bisogno di una prospettiva meno incerta», ha detto il presidente Colanzi

di Luca Palumbo.

Sirmione, 28 Novembre 2018 – Diminuzione della pressione fiscale ed una maggiore forza alla spinta delle imprese giovani all’economia italiana. Sono solo due delle istanze provenienti da “Giovani del mio stivale”, XI forum nazionale dei giovani imprenditori di Confcommercio che si è svolto di recente a Sirmione. Continua a leggere

Edilizia, crisi profonda. Ma forse riparte Numeri drammatici in tutte le regioni. Persi 390 mila posti di lavoro in 10 anni. Per Uecoop verosimile una inversione di tendenza. In Trentino nasce Polo Edilizia 4.0 per stimolare la ripresa del settore

di Francesco Nardone.

Roma, 28 Novembre 2018 – E’ uno dei settori chiave dell’economia nazionale. L’edilizia rappresenta: in Europa circa l’11% del Pil dell’Unione e conta circa 17 milioni di addetti; in Italia il 10% del Pil e circa 2 milioni di addetti, di cui il 65% è rappresentato da lavoratori dipendenti. Continua a leggere

Il sistema Juve spegne il campionato. Resistere, resistere, resistere Otto punti di vantaggio sul Napoli e nove sull’Inter. Impresa ardua per lo scudetto. L’interesse svolta sulle coppe

di Antonio Mango.

Roma, 27 Novembre 2018 – Napoli, Inter, Roma forse, più che un branco di inseguitrici sembra una pattuglia di combattenti in ritirata. Ogni tanto fanno finta di acchiappare la Juve, poi si guardano indietro, non lo dicono, ma la preoccupazione costante è mantenere il posto Champions. Continua a leggere

La sfida alla povertà dei bambini di Catania: entrare in una banda… ma quella dell’orchestra Falcone e Borsellino de “La città invisibile” Alleviare la condizione infantile nell’hinterland del capoluogo è una lotta quotidiana contro la rassegnazione e la presenza della criminalità organizzata. I responsabili della fondazione raccontano come dal 2009 cercano di ridare un futuro ai ragazzi a rischio

di Anna Giuffrida.

Catania, 27 Novembre 2018 – Ragazzini che portano di nascosto il coltello in tasca e bambini che già a otto anni vengono assoldati per fare le sentinelle a 10 euro l’ora. Tra Adrano, in provincia di Catania, e i quartieri catanesi di Librino e San Cristoforo le famiglie convivono con la povertà che troppo spesso alimenta la criminalità organizzata. Continua a leggere

Benvenuti a Bécherel, paese piccolissimo con 15 librerie In Francia un piccolissimo borgo vanta il maggior numero di librerie in Europa, in controtendenza con la scomparsa di storiche botteghe

da Parigi, Sylvie Pasquier.

27 Novembre 2018 – Le librerie chiudono anche in Francia. È un dato di fatto. Crescono le vendite on-line e aumentano i profitti per chi acquista dai vari shop on-line.

Fino a pochi anni fa il libro cartaceo veniva dato per morto, soppiantato dagli ebook: più comodi, meno costosi, più ecosostenibili, si diceva, dimenticando secoli di storia editoriale. Continua a leggere

Dagli Stati Uniti a Dubai, l’energia napoletana alla conquista dei mercati esteri Grastim JV, società partenopea di engineering, nata dalla joint venture tra la Graded di Vito Grassi e il gruppo Stim, realizzerà in Nordamerica un nuovo impianto di cogenerazione da 4,4 MW per la produzione di energia elettrica, termica e aria compressa

di Massimo Saccone.

Roma, 26 Novembre 2018 – Napoli “esporta” energie su nuovi mercati e rafforza la propria immagine sul piano internazionale. Grastim JV, società partenopea di engineering specializzata nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti di cogenerazione energetica nata dalla joint venture tra la Graded di Vito Grassi ed il gruppo Stim, realizzerà Continua a leggere

1 2 3 7