Qua si mangia e non si paga L’ospitalità e la fatalità, due aspetti del carattere dei napoletani, unite a tavola in un ristorante molto particolare, tra numeri, ironia e superstizione

di Vittoria Maddaloni.

Napoli, 30 Dicembre 2018 – Qua si mangia e non si paga! Urlava l’attraente e bellissima popolana Sofia Loren nel film ‘L’oro di Napoli’, scena tra le più famose nella storia del cinema, dove col marito, un rassegnato Giacomo Furia, vendeva pizze fritte ai passanti “oggi a otto”, cioè “la mangio oggi e la pago tra otto giorni”. Questa prima forma di “credito Continua a leggere

L’Airbnb dei funerali, ma chi la scrive la recensione? Arriva anche in Campania l’app per comparare onoranze funebri, della regione o di tutta Italia. L’estremo saluto con un click

di Armando Pannone.

Napoli, 30 Dicembre 2018 – Silenzio e lacrime in Italia, musica e cibo negli Usa. Il funerale è tra quegli appuntamenti che non si possono saltare. Prima o poi, tocca a tutti. Lasciate stare i gesti scaramantici, però, e leggete questa curiosa novità. Arriva un’app per gestire le esequie. Continua a leggere