Da Salerno alla Scala di Milano, quando il talento paga Storia di Francesco Pittari, il tenore campano che ha debuttato al Massimo milanese con “Attila”. «Un’emozione fortissima, che mi ripaga di tanti sacrifici. Pensavo che ce l’avrei fatta, ma non così in fretta»

di Giorgia Sabatini.

Milano, 26 Dicembre 2018 – Francesco Pittari, tenore salernitano nato e cresciuto al Teatro municipale “Giuseppe Verdi” di Salerno, ha debuttato al Teatro alla Scala di Milano in Attila diretta da Riccardo Chailly nel ruolo di Uldino, in occasione dell’apertura della stagione 2018-2019, come da tradizione, il giorno di Sant’Ambrogio. Continua a leggere

Il teatro di Tato Russo nelle fotografie di Tommaso Le Pera Negli scatti del grande fotografo, il percorso di uno dei più singolari e complessi uomini di spettacolo

di Giuseppe Allocca.

Napoli, 26 Dicembre 2018 –  Consenso di pubblico e di critica alla presentazione del libro Il Teatro di Tato Russo nelle fotografie di Tommaso Le Pera, pubblicato da Manfredi Editore presentato il 5 dicembre al Circolo politecnico artistico di Napoli “Chi è Tato Russo? “Eccolo – scrive nella sua prefazione Giulio Baffi, presidente dell’Accademia Continua a leggere

Buon Natale con i maestri pasticcieri Struffoli, ma anche susamielli, mustaccioli, roccocò. Una volta all'anno 15 artisti dei dolci si "sfidano" così

di Vittoria Maddaloni.

Napoli, 25 Dicembre 2018 – Qualche settimana fa si celebrò in un albergo napoletano la migliore tradizione dolciaria partenopea nell’appuntamento annuale, diventato tradizione, che mette insieme alcuni dei migliori pasticcieri campani i quali si cimentano secondo un tema prestabilito. Quest’anno al centro dell’evento c’erano gli struffoli. Continua a leggere

Il roccocò per augurarvi Buon Natale Vi raccontiamo perché i dolci antichi napoletani sono sopravvissuti grazie alle monache di clausura, con un “assaggio” dell’antichissimo roccocò

di Vittoria Maddaloni.

Napoli, 25 Dicembre 2018 – Cosa c’è di meglio dell’atmosfera che si respira in questo periodo, quando è tutto illuminato dalle luci delle decorazioni e l’aria delle case profuma di dolci natalizi? Insomma, il Natale ha uno dei migliori sapori del mondo. Sa di casa, di ricordi, di gioia e i dolci mangiati durante le feste sono quelli che più di tutti ci fanno Continua a leggere

Tutto il mondo è paese, ma a Natale no. Seconda parte Cosa si mangia a Natale in Europa? La suggestione delle città innevate, di riti antichissimi e a tavola maiale, pesce di fiume e golosi dolci: Europa orientale

di Aldo Morlando.

Roma, 24 Dicembre 2018 – Com’è una città dell’est europeo in inverno? La neve ed il freddo sono elementi di uno stile di vita lontano dalle nostre latitudini mediterranee, con le sue regole ed i suoi divertimenti: il bello delle città invernali è la grande offerta di attività ed eventi, tra stupendi scenari immacolati dalla neve, laghi ghiacciati e montagne minacciose ed Continua a leggere

Il baccalà, lo strano pesce venuto dal freddo Fritto o all'insalata: continuiamo con i piatti tradizionali della tradizione napoletana presentandovi una preparazione irrinunciabile

di Vittoria Maddaloni.

Napoli, 23 Dicembre 2018 – Uno dei piatti principe della tavola natalizia napoletana è sicuramente il baccalà. Pietanza antichissima importata in Campania dalla Norvegia, il merluzzo che diventa “stoccafisso” e “baccalà” non può mancare a Natale. Lo troviamo nel menù della vigilia, ma anche come spuntino a mezzogiorno del 24 dicembre. In questa Continua a leggere

E’ facile parlare di rapporti personali, ma non sono come quelli di una volta perché manca la fiducia Senza questo valore smarrito gli individui si scoprono più deboli e quindi anche i concetti di lealtà e di onestà svaniscono

di Giosuè Battaglia.

Roma, 23 Dicembre 2018 – Nei rapporti interpersonali tra uomini, esistono vari sentimenti che interagiscono con i modi di essere e di relazionarsi. Fra questi, quello che più appare di difficile interpretazione e di attuazione, è quello relativo alla fiducia, in quanto esprime non solo un dato personale, ma anche un sentimento condiviso da un altro individuo. E’ proprio Continua a leggere

Hai un progetto scientifico che vuoi far conoscere? Proponilo Il Festival della Scienza raccoglie call proposte di eventi per la prossima edizione. Parola chiave: Elementi

di Francesco Nardone.

Genova, 22 Dicembre 2018 – Il Festival della Scienza è dal 2003 un punto di riferimento per la divulgazione della scienza.

È un’occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie: uno dei più grandi eventi di diffusione della cultura scientifica a livello internazionale. Si svolge ogni anno a Genova, la prossima edizione dal 24 ottobre al 4 novembre 2019. Continua a leggere

1 2 3 4 7