Pubblicato il: 12 gennaio 2019 alle 7:00 am

Partono le selezioni di Famelab, il talent show della scienza Tra gennaio e marzo, audizioni in dodici città italiane per aggiudicarsi la finale. Vince chi presenta meglio un argomento scientifico. Ci si candida online

di Marina Monti.

Perugia, 12 Gennaio 2019 – Hai tra i 19 e i 40 anni, sei un ricercatore o uno studente universitario in discipline scientifiche particolarmente brillante e abile nella comunicazione verbale? Forse è arrivato il momento di cimentarti con Famelab, la competizione internazionale per giovani ricercatori scientifici con il talento della comunicazione, organizzata in Italia dalla società di comunicazione della scienza Psiquadro con la collaborazione, tra numerosi partner, del Cnr.

Il format arriva dalla Gran Bretagna, ideato da Cheltenham Festivals e promosso a livello mondiale dal British Council: tre minuti e una manciata di parole per comunicare ad un pubblico non specializzato un argomento scientifico appassionante. I partecipanti vengono giudicati da una giuria di esperti provenienti dal mondo della scienza e della comunicazione e il vincitore nazionale si confronta durante il Cheltenham Science Festival (giugno 2019) con i vincitori provenienti da altri 30 paesi del mondo.

Ecco come funziona

Si hanno a disposizione tre minuti per fare colpo sui giudici, esponendo presentazioni affascinanti e coinvolgenti che possano essere comprese da un pubblico generale. È permesso utilizzare materiali di piccole dimensioni che non richiedano un tempo di allestimento. Non sono consentite presentazioni di diapositive né proiezioni e immagini di alcun tipo.

Per la selezione locale è necessario preparare due diverse presentazioni da tre minuti: una per la pre-selezione e una, diversa dalla prima, nel caso in cui il concorrente venga selezionato per la selezione finale.

La giuria avrà la possibilità di fare alcune domande al concorrente al termine di ogni presentazione ed eventualmente i giudici potranno dare un resoconto immediato, un breve commento alla presentazione vista.

Al termine della pre-selezione verrà comunicata dalla giuria la lista dei partecipanti che sono stati selezionati per disputare la selezione finale. Al termine della selezione finale la giuria comunicherà il vincitore della competizione locale e il secondo classificato, che accederanno alla masterclass e alla finale nazionale.

Le selezioni

Nel 2019, tra gennaio e marzo, verranno realizzate in Italia dieci selezioni locali che avranno luogo in un totale di dodici città: Ancona, Catania, Firenze, Genova, L’Aquila, Pavia, Perugia, Bari, Lecce, Foggia, Roma e Trieste. I migliori candidati saranno quindi convogliati alla finale nazionale, dopo aver partecipato alla FameLab Masterclass, un workshop di formazione in comunicazione della scienza offerto gratuitamente dagli organizzatori a tutti i finalisti.

I requisiti

FameLab si rivolge a chi si occupa di scienza e ama parlare in pubblico: scienziati, giovani ricercatori, studenti universitari, desiderosi di raccontare contenuti scientifici con rapidità, leggerezza ed efficacia. Tre i requisiti per partecipare. Innanzitutto far parte, alla data del 08/06/2019 di una delle seguenti categorie: ricercatori o assegnisti di ricerca in ambito scientifico, medico o ingegneristico presso istituzioni di ricerca pubbliche o private; laureati in ambito scientifico, medico o ingegneristico con un comprovato rapporto di lavoro nel settore “ricerca e sviluppo” di un ente o un’azienda; studenti di una scuola di dottorato o di specializzazione o studenti universitari in ambito scientifico, medico o ingegneristico presso istituzioni pubbliche o private.

Il secondo requisito è anagrafico, infatti bisogna essere nati tra il 01/01/1979 e il 31/12/2000. Il terzo requisito, infine, è quello di non aver raggiunto la fase finale (masterclass o finale nazionale) in precedenti edizioni di FameLab.

Non possono essere ammessi alla competizione coloro che svolgono attività di comunicazione o comunicazione della scienza come professionisti o come attività prevalente.

Per partecipare a Famelab occorre scegliere una sede e compilare il modulo di iscrizione alla selezione locale di quella città, disponibile sul sito web di Famelab al momento di apertura delle candidature. Fatto? Allora buona fortuna!

neifatti.it ©