Il bello di essere runner Una categoria di sportivi sempre più in crescita tra gli agonisti e soprattutto nella sfera degli amatori. Appassionati alla ricerca di emozioni pure legate alla performance, ben al di là del mero riscontro cronometrico

di Andrea D’Orta.

Roma, 30 Marzo 2019 – Far diventare il “Non ne ho voglia” un “Ne ho bisogno”, svuotare la mente da riflessioni inutili, lasciando fluire quelle virtuose: tutto ciò rientra nell’incantesimo di chi si immerge a trecentosessanta gradi nella corsa. Continua a leggere