Cinema, 8500 imprese e 173mila occupati: il rapporto Anica-Confindustria conferma il ruolo di produttore dell’Italia tra i primi dieci Paesi al mondo L'audiovisivo è un'attività fondamentale per l'occupazione e la crescita. Rutelli: «Bisogna investire e puntare anche sulle coproduzioni. Dobbiamo avere capacità organizzative e aggregative più efficaci»

di Giuseppe Picciano.

Roma, 13 Aprile 2019 – Quasi 8.500 imprese su tutto il territorio nazionale, con il Lazio e la Lombardia ai vertici della classifica, 61mila posti di lavoro diretti o assimilabili che arrivano a 112mila contando la filiera, per un totale di 173mila posti di lavoro distribuiti in cinema, audiovisivo e broadcasting. Continua a leggere

Antonio Megalizzi, una borsa di studio per ricordarlo Finanziata dal Cnr, verrà assegnata al dottorato in Studi internazionali dell’Università di Trento per svolgere una ricerca su processi d’integrazione, allargamento e ruolo internazionale dell’UE. Candidature fino al 7 maggio

di Sofia Furlan.

Trento, 13 Aprile 2019 – Ad Antonio Megalizzi, il giovane reporter italiano morto in seguito all’attentato ai mercatini di Natale a Strasburgo, verrà dedicata una borsa di studi al dottorato in Studi Internazionali, per tenere vivo il ricordo dello studente della Scuola di Studi internazionali dell’Università di Trento. Continua a leggere