Una guerra nucleare tra India e Pakistan potrebbe uccidere milioni di persone nel mondo Un nuovo studio condotto da ricercatori dell'Università del Colorado Boulder e dell'Università di Rutgers esamina come un ipotetico conflitto futuro avrebbe conseguenze che potrebbero propagarsi in tutto il mondo

di Teresa Terracciano.

Roma, 14 Ottobre 2019 – Un nuovo studio condotto da ricercatori dell’Università del Colorado Boulder e dell’Università di Rutgers esamina come un ipotetico conflitto futuro avrebbe conseguenze che potrebbero propagarsi in tutto il mondo. Oggi l’India e il Pakistan hanno a disposizione circa 150 testate nucleari ciascuna, e si prevede che tale numero salirà a più di 200 entro il 2025. Continua a leggere