Il contributo dell’antropologia allo studio sull’estinzione di grandi animali Un ampio studio spiega come l'estinzione di massa di giganti carnivori ed erbivori del Nord America abbia cambiato radicalmente la biodiversità e il paesaggio del continente

di Teresa Terracciano.

Roma, 21 Ottobre 2019 – Ricercatori provenienti da Australia, Stati Uniti, Canada e Finlandia hanno dimostrato che l’uomo ha plasmato i processi alla base della coesistenza delle specie negli ultimi migliaia di anni. Animali più piccoli e Continua a leggere