Peggy Guggenheim, una vita per l’arte Per “L’ultima Dogaressa”, Venezia mette in mostra gli stessi capolavori che fecero l’impresa alla Biennale del 1948. Si tratta di una collezione tra le più eclettiche al mondo

di Tiziana Mercurio.
Venezia, 2 Novembre 2019 – «… Venire a Venezia, o semplicemente visitarla, significa innamorarsene e nel cuore non resta più posto per altro», questa era Peggy Guggenheim: una vita per il bello, che nella Laguna aveva trovato casa e felicità. E che alla Laguna ha lasciato una delle collezioni di arte moderna più eclettiche al mondo.

Continua a leggere