Il linguaggio potrebbe essere più antico di quanto pensiamo Interessante studio dei ricercatori del CNRS e dell'Université Grenoble Alpes, in collaborazione con altri team di studiosi francesi, canadesi e statunitensi

di Teresa Terracciano.

Roma, 30 Dicembre 2019 – Per 50 anni, la teoria dell’origine ed evoluzione della laringe ha affermato che prima che la parola possa emergere, la laringe deve essere in posizione bassa per produrre vocali differenziate. Le scimmie, che hanno un’anatomia del tratto Continua a leggere

Costalli: «Troppe incognite sull’Italia, sarà un altro anno di incertezza» Il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori critica la legge di stabilità e accusa la crisi dei partiti tradizionali: «Le liste civiche sono la vera novità politica»

di Giuseppe Picciano.

Roma, 30 Dicembre 2019 – Nemmeno il 2020 sarà un anno bellissimo, riflette Carlo Costalli, presidente nazionale del Movimento Cristiano Lavoratori. «Anzi – aggiunge – siamo preoccupati dalla mancanza di prospettive. Anche il governo giallorosso, che ha sostituito Continua a leggere

Panettone al Pecorino per l’aperitivo delle feste La novità arriva dalla Sardegna dopo un anno di sperimentazioni. Nelle versioni aromatizzato al formaggio o con carciofi e olive

di Aldo Morlando.

Sassari, 29 Dicembre 2019 – Le foto del pandoro di mozzarella di bufala hanno fatto il giro del mondo nei giorni scorsi. Ma non è l’unica novità gastronomica di questo dicembre.

Infatti, dall’alleanza fra Rau Arte Dolciaria, azienda di Berchidda (Sassari), e il Consorzio di Continua a leggere

Cybersecurity, una ricerca scopre le falle dei siti web Il team dell’Università Ca’ Foscari Venezia, ha analizzato 10mila siti più popolari del web. Torna la Cyberchallenge

di Sofia Furlan.

Venezia, 27 Dicembre 2019 – Siti di e-commerce, banche, giornali online tra i più visitati al mondo sono vulnerabili anche nell’era dell’https, il protocollo che ha fatto della ‘s’ di sicurezza il suo tratto distintivo. Teoricamente, un hacker potrebbe interferire con l’integrità Continua a leggere

Il grande cambiamento ambientale inizia dalla comunicazione Presentato il Rapporto Eco-Media sulle notizie legate all'ambiente all'interno dei notiziari delle reti tv nazionali. Pontillo (presidente OSA): «L’attenzione per l’ambiente sta cambiando e ci auguriamo che si continui in questa direzione»

di Teresa Gargiulo.

Roma, 27 Dicembre 2019 – La quantità di articoli e servizi sui temi ambientali, realizzati dai media televisivi, registrano una leggera crescita rispetto al 2018.

Questa è la buona notizia emersa al VI Forum del rapporto Eco-Media promosso dalla Continua a leggere

1 2 3 7