Il coronavirus e la candeggina: quando le fake news sono più pericolose del virus Tra le bufale fatte circolare anche quella sul virus creato in laboratorio come arma biologica. Negli Usa sono scesi in campo gli scienziati per fare chiarezza. Ecco la mappa sulla diffusione in tempo reale dell’epidemia

da New York, Stanley Ruggiero Tucci.

3 Febbraio 2020 – Fake news. Bufale. Che corrono veloci, in rete, sui social. Raggiungono pc, case e smartphone, allarmano, condizionano, mettono a rischio la salute.

Qui negli Usa, come in tanti altri posti del mondo, la consultazione delle notizie online si Continua a leggere