Coronavirus e crisi finanziaria, un nuovo piano Marshall per salvare l’Europa Il patto di stabilità dell’Ue è saltato. Le iniezioni di liquidità annunciate da numerosi stati devono diventare effettive in tempi brevissimi. Solo in questo modo si potrà far fronte a una pandemia globale senza precedenti

di Riccardo Gambrosier

Roma, 1 Aprile 2020 – Il patto di stabilità, sottoscritto dai Paesi membri dell’Unione Europea inerente al controllo delle rispettive politiche di bilancio, deve essere considerato superato. Le iniezioni di liquidità annunciate da numerosi stati, devono diventare effettive in tempi Continua a leggere