Pubblicato il: 1 agosto 2020 alle 11:13 pm

Fabian, Insigne e Politano: Lazio ko al San Paolo Il Napoli vince 3-1, risentimento alla coscia sinistra per il capitano

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (78′ Ghoulam), Fabian Ruiz, Lobotka (79′ Demme), Zielinski (85′ Politano), Callejon (78′ Lozano), Insigne (84′ Elmas), Mertens. A disp.Karnezis, Luperto, Maksimovic, Hysaj, Allan, Younes, Milik. All.Gennaro Gattuso

Lazio: Strakosha, Patric (63′ Vavro), Luis Felipe, Acerbi (63′ Bastos), Lazzari (83′ Lukaku), Milinkovic Savic, Parolo (87′ Andrè Andersson), Luis Alberto, Marusic, Correa (87′ Adekanye), Immobile. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Calvarese di Teramo
Marcatori: 9′ F. Ruiz, 22′ Immobile, 54′ L. Insigne rig., 90’+2′ M. Politano

Finisce con un successo tondo e meritato l’ultimo atto del campionato. Il Napoli batte la Lazio 3-1 e chiude in bellezza la marcia italiana. Adesso c’è l’avventura europea che riattacca il filo luminoso esattamente tra una settimana per l’ottavo di ritorno di Champions. Serata di calcio bello e giocato con verve da entrambe le squadre. Il Napoli apre con un bel sinistro di pennello disegnato da Fabian. La Lazio segna col suo bomber Immobile che pareggia il primato di gol in Serie A di Higuain. Poi gli azzurri vanno via spediti, prendono campo e segnano prima con un rigore di Insigne e poi con l’ultima griffe di Politano. Al San Paolo ci rivediamo nella prossima stagione. Da oggi si apre il cassetto dei sogni per il countdown verso l’8 agosto al Camp Nou in una sfida di ambizione, nobiltà e fascino sotto le stelle più luminose d’Europa.

fonte ssc napoli