Oggi la Campania è la regione con più contagiati Rispetto a ieri aumento del 2%

Record negativo per la Campania con 186 nuovi positivi: in nessuna regione, nelle ultime 24 ore, è stato registrato un numero così alto di contagiati. I ricoverati con sintomi, invece, salgono a 301. La Campania è seconda solo al Lazio. Inoltre, la nostra regione, ha il maggior aumento di contagi in percentuale rispetto a ieri: +2%.

Covid, Irbm: “Se test ok, a novembre prime dosi di vaccino in Italia” “Fiale pronte se non ci saranno criticità nella sperimentazione”

“I primi 2-3 milioni di dosi del vaccino anti Covid Oxford-Irbm-AstraZeneca dovrebbero arrivare all’Italia entro la fine di novembre se la sperimentazione in corso procederà positivamente, dopo la sospensione temporanea a causa di una reazione sospetta su un volontario poi dimostratasi non legata al candidato vaccino”. Lo ha affermato affermato all’Ansa Piero di Lorenzo, presidente della Irbm di Pomezia, che ha collaborato con lo Jenner Institute della Oxord Universiìty alla messa a punto del prototipo di vaccino.

Avellino, il colonnello Bramati alla guida del comando provinciale Stamane l’insediamento

Il Colonnello Luigi Bramati subentra, come Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino, al Colonnello Massimo Cagnazzo che dopo quasi tre anni ha lasciato l’Irpinia per assumere l’incarico di Comandante della Scuola Carabinieri di Perfezionamento al Tiro di Roma.

45enne, originario di Roma, il Colonnello Luigi Bramati ha intrapreso la carriera militare nel 1991, frequentando la Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli e successivamente i corsi regolari dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma.

A partire dal 1999, al termine del ciclo di formazione di base, ha prestato servizio presso il 1° Reggimento Carabinieri Paracadutisti “Tuscania”, nel cui ambito ha partecipato, nell’anno 2000, come Comandante di Plotone Carabinieri Paracadutisti, alla missione NATO in Kosovo, per poi assumere il Comando, per quattro anni, dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, a Vibo Valentia, operante principalmente in Aspromonte.

Successivamente, ha Comandato le Compagnie territoriali dei Carabinieri di Cittaducale (RI) e Olbia (SS), per poi prestare servizio per cinque anni presso la Sala Operativa del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, e successivamente come Capo Sezione nell’Ufficio Piani e Polizia Militare del medesimo Comando Generale.

Nel corso della sua carriera, il Colonnello Bramati ha inoltre maturato una consistente esperienza di servizio all’estero nell’ambito di operazioni internazionali di stabilizzazione, operando, come anzidetto, in Kosovo (anno 2000), e in Iraq (2003 e 2006), ove ha ricoperto incarichi nell’ambito di organismi multinazionali rispettivamente a Bassora (Deputy Provost Marshal della Divisione Multinazionale a guida britannica) e Baghdad (International Police Advisor presso il Civilian Police Assistance and Training Team a guida statunitense).

Dal 2016 al 2019 è stato trasferito negli Stati Uniti d’America, ove ha svolto il ruolo di Addetto Aggiunto per la Difesa e la Cooperazione per la Difesa presso l’Ambasciata d’Italia a Washington, DC, con competenza anche su Canada e Messico.

Prima di essere trasferito al Comando dei Carabinieri della Provincia di Avellino, al rientro dagli Stati Uniti, ha prestato servizio presso il Centro Alti Studi della Difesa, quale tutor dei frequentatori del 22° Corso di Stato Maggiore Interforze (ISSMI).

Il Colonnello Luigi Bramati ha conseguito, nel corso della sua carriera, la laurea in Giurisprudenza (1999), nonché in Scienze Politiche (2003) e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna (2005). Nel 2015 ha inoltre ottenuto, presso l’Università “Roma Tre”, il Master in Studi Internazionali e Strategico-Militari collegato al 17° Corso dell’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze (ISSMI), frequentato nello stesso anno accademico.

Covid, 186 nuovi positivi in Campania Nessun decesso e 69 guariti nelle ultime 24 ore

Positivi del giorno: 186

Tamponi del giorno: 6.072

Totale positivi: 9.537
Totale tamponi: 511.535

Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 452

Guariti del giorno: 69
Totale guariti: 4.888 (di cui 4.884 completamente guariti e 4 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Manfredi: ”Da lunedì lezioni negli atenei” Il ministro: “Per gli studenti obbligo delle mascherine”

“Le lezioni in presenza stanno riprendendo in tutte le università: alcune hanno iniziato, la maggior parte riprende lunedì prossimo”. Ad annunciarlo il ministro dell’Universita’, Gaetano Manfredi, ai microfoni di Sky Tg 24: “C’è un modello misto  – continua – che prevede una occupazione delle aule al 50% e in contemporanea la didattica a distanza per raggiungere i fuorisede e gli stranieri ma anche coloro che non sono in grado di seguire le lezioni per vari motivi. Si è cercato di privilegiare le matricole che hanno bisogno di una guida più robusta ma stiamo cercando di garantire il massimo della sicurezza convivendo con la pandemia. Abbiamo imposto l’uso della mascherina anche durante le lezioni: è un fastidio ma i numeri nelle aule sono importanti. Tutte le aule – conclude Manfredi – sono state cablate per garantire un servizio di qualità”.

“Dammi la tua mano, tutto pesa a metà”, al via la seconda edizione Lo spettacolo di beneficenza sarà presentato al centro commerciale Jambo

Sarà presentata sabato 19 settembre, a partire dalle ore 10:30, presso la Sala Convegni del Centro Commerciale Jambo di Trentola Ducenta (CE), la seconda edizione di “Dammi la tua mano, tutto pesa la metà”, spettacolo di beneficenza a favore della ricerca sui tumori cerebrali infantili con la partecipazione di medici, ricercatori e diversi artisti di fama nazionale.
L’evento, che così come per la prima edizione anche quest’anno si avvale della direzione artistica di Tony Figo, è promosso dall’associazione “Il Coraggio dei Bambini”, fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della Neuro-Oncologia Pediatrica. Una delle priorità dell’associazione è quella di finanziare progetti di ricerca scientifica al fine di favorire lo studio e la cura dei tumori cerebrali infantili.
A fare gli onori di casa saranno: l’amministratore unico del centro commerciale, Salvatore Scarpa, e il direttore del Jambo, Luigi Credendino.
Previsti inoltre gli interventi di Alessandro Cannolicchio, presidente dall’associazione “Il Coraggio dei Bambini”, Alfonso Golia, sindaco di Aversa, Tony Figo, comico e attore napoletano, tra i protagonisti di “Made in Sud” e “Colorado” e Mr Hyde, rapper napoletano.
Nella conferenza sarà illustrato dettagliatamente il programma della seconda edizione di “Dammi la tua mano, tutto pesa la metà”, che si terrà il prossimo 25 settembre, alle ore 20:30, presso lo Stadio Comunale “Bisceglie” di Aversa.
Per informazioni: Associazione “Il Coraggio dei Bambini”, tel: 3478179570, mail: ilcoraggiodeibambini@libero.it.

A Castellammare di Stabia le scuole riapriranno il 1° ottobre L'ordinanza firmata dal sindaco Cimmino

A Castellammare di Stabia le scuole riapriranno il 1° ottobre. L’ordinanza è stata firmata dal primo cittadino Gaetano Cimmino, che su Facebook ha spiegato i motivi della decisione:

“La prima campanella nelle scuole di Castellammare di Stabia suonerà il 1° ottobre. Ho firmato poco fa l’ordinanza per posticipare di una settimana l’inizio delle attività didattiche, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica e dell’impennata dei contagi da Covid-19, allo scopo di consentire l’avvio delle lezioni in assoluta sicurezza con un’organizzazione logistica accurata in ogni minimo dettaglio. Ho recepito, in tal senso, le istanze dei dirigenti scolastici, che hanno espresso unanimemente il desiderio di rinviare l’inizio delle lezioni per assicurare una maggiore sanificazione e igienizzazione dei locali, soprattutto in virtù della tornata elettorale che fino al 21 settembre coinvolgerà gli edifici scolastici per le votazioni. Il recente cambio di passo del virus, d’altra parte, non va minimamente sottovalutato. Ed è una mia assoluta priorità garantire la tutela della salute di tutti i cittadini, degli studenti e di tutto il personale scolastico che si appresta ad iniziare le attività didattiche in questo momento così delicato per tutto il Paese”.

 

Traffico di rifiuti, blitz dei carabinieri Nel mirino una società di San Tammaro

E’ in corso, in queste ore, un’operazione dei carabinieri per la Tutela Ambientale che stanno eseguendo, nelle province di Napoli e Caserta, provvedimenti cautelari a carico di otto persone tra imprenditori ed operai di una società di San Tammaro, che si occupa della gestione di rifiuti speciali. I reati ipotizzati dalla Procura della Repubblica sono: traffico illecito di rifiuti e associazione per delinquere.