Pubblicato il: 21 settembre 2020 alle 12:30 pm

Agguato a Sant’Antimo, grave un 21enne Il giovane, incensurato, è stato raggiunto da sei colpi d'arma da fuoco

Agguato la scorsa notte a Sant’Antimo, nel napoletano, dove un 21enne incensurato è stato ferito gravemente con sei colpi d’arma da fuoco. Il giovane è ricoverato all’ospedale di Frattamaggiore.

Stando ad una prima ricostruzione, effettuata dai carabinieri, il 21enne era in compagnia di un amico, anche lui incensurato, quando è stato raggiunto in corso Europa e colpito ripetutamente.