Pubblicato il: 1 ottobre 2020 alle 12:02 pm

Conte: “Lo stato d’emergenza sarà prorogato fino a gennaio 2021” Il premier e la ministra Azzolina in visita alla scuola vandalizzata a San Felice a Cancello

Il premier Giuseppe Conte e la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, stamane hanno fatto visita all’istituto comprensivo “Francesco Gesué” di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, più volte vandalizzato nel corso degli ultimi anni. Sono stati accolti dalla dirigente scolastica, dal sindaco, dal prefetto e dal questore. A margine della visita il Presidente del consiglio, dopo aver salutato gli studenti, ha annunciato che lo stato d’emergenza sarà prorogato: “Ieri sera abbiamo fatto un aggiornamento sul punto, abbiamo convenuto che allo stato della situazione, che continua a essere critica e richiede la massima attenzione di tutti, andremo in Parlamento a proporre la proroga dello Stato di Emergenza fino alla fine di gennaio 2021”. Subito dopo l’atto vandalico subito dalla “Francesco Gesué” la ministra Azzolina aveva contattato la dirigente scolastica Teresa Mauro, manifestandole la vicinanza dello Stato e stanziando 30mila euro.