Covid, Azzolina: “Positivi 1492 studenti e 349 professori” La ministra: "Nessun impatto sulla situazione generale"

Dopo l’incontro con il Comitato tecnico scientifico e l’Istituto Superiore di Sanità, la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha fatto il punto della situazione sulla diffusione del contagio nelle scuole. Gli studenti positivi sono 1492, il personale docente che risulta contagiato è pari a 349, sono 116 i casi di positivi tra il personale non docente: per gli studenti la percentuale è dello 0,021%.
“Dalle prime valutazioni fatte – dichiara la ministra Azzolina –  è emerso che, ad oggi, la scuola non ha avuto impatto sull’aumento dei contagi generali, se non in modo molto residuale. Restiamo molto prudenti ma, al momento, i dati sono positivi e questo ovviamente è confortante per tutti”.

E’ ufficiale: Bakayoko è un calciatore del Napoli Il tweet del presidente De Laurentiis: "Benvenuto Tiemoue"

Mancava solo l’ufficialità ed è arrivata pochi minuti fa con un tweet del presidente Aurelio De Laurentiis: Tiemoué Bakayoko è un nuovo giocatore del Napoli. Il 26enne centrocampista arriva in prestito dal Chelsea. Il giocatore francese conosce già la Serie A e Gennaro Gattuso, per aver giocato la stagione 2018-2019 con il Milan. Un rinforzo importante per gli azzurri. Un giocatore che abbina perfettamente quantità a qualità. Ma non solo in entrata, fine mercato anche con diverse uscite per il Napoli. Sebastiano Luperto è stato ceduto in prestito al Crotone,  Ounas al Cagliari e Ciciretti al Chievo. L’ex Callejon, ha firmato per la Fiorentina.

Stretta sulla movida: bar e ristoranti chiudono alle 23:00 Nuova ordinanza del presidente De Luca

Stretta sulla movida nella nuova ordinanza, la numero 77, della Regione Campania a firma del governatore Vincenzo De Luca. Bar, gelaterie e pasticcerie chiuse dalle 23:00 alle 6:00 del mattino.
Il provvedimento prevede questi orari dalla domenica al giovedì, è ridotto, invece, dalle 24:00 alle 6:00 il venerdì e il sabato. Per gli esercizi di ristorazione invece,  compresi pub e vinerie, è previsto l’ultimo ingresso di clienti e avventori, anche solo per l’asporto, alle 23:00, per tutta la settimana. Restano possibili le consegne a domicilio. L’ordinanza resterà in vigore fino al 20 ottobre.

Covid, Gualtieri: “Escludiamo nuovi lockdown, ma serve più rigore” Il punto del ministro dell'economia prima del nuovo Dpcm

Di Valerio Chiusano

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri è intervenuto stamattina, ai microfoni di Rai news24, a proposito della nuova situazione dei contagi e dell’imminente nuovo dpcm che sarà discusso oggi. “Escludiamo nuovi lockdown – afferma il ministro Gualtieri – ma per escluderli dobbiamo evitare i contagi. Proprio perché l’obiettivo è non dover tornare a nuovi lockdown, dobbiamo mettere un surplus di attenzione e rigore nel contenimento del virus”. 

Nuove misure restrittive che prevedono le mascherine anche all’aperto e la chiusura anticipata dei locali sembrano essere le disposizioni nazionali anticovid attese nel nuovo dpcm che sarà presentato al Consiglio dei ministri e varato dopo il passaggio in Parlamento.

Lite tra fratelli finisce in tragedia, ucciso un 30enne Lioni, sulla vicenda indagano i carabinieri

Tragedia questa mattina a Lioni, in Irpinia. Un 30enne è stato ucciso dal fratello 29enne al termine di una furibonda lite all’interno dell’abitazione dei genitori. Il più giovane ha affrettato un coltello da cucina e si è scagliato contro il 30enne colpendolo con un fendente che gli ha reciso l’arteria femorale. Immediati sono scattati i soccorsi ma ormai non c’era più nulla da fare. L’omicida è stato fermato dai carabinieri che ora stanno tentando di ricostruire i motivi che hanno scatenato la lite.