Pubblicato il: 20 ottobre 2020 alle 10:25 am

De Magistris: “Andiamo verso il lockdown” Il sindaco di Napoli: “Errori gravi della Regione”

Emergenza Covid, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, stamane ha attaccato duramente la Regione nel corso di un intervento su Rai Radio1: “Penso ci siano stati errori molto gravi della Regione e non è uno scaricabarile, i numeri parlano da soli. Le persone a casa sono sole, appena aumenta la febbre vanno in ospedale, il virus è fuori controllo, la medicina territoriale è stata smantellata già prima della pandemia. De Luca ha vietato anche ai medici di dire la verità. Il tampone viene fatto dopo molti giorni. Il problema non sono i ragazzi. Non prendiamocela con i cittadini che hanno avuto in gran parte un atteggiamento responsabile.
Andremo sicuramente al lockdown in Campania, sono rimasti 15 posti in terapia intensiva”.