Pubblicato il: 23 ottobre 2020 alle 1:58 pm

Ponticelli: il rifugio La Fenice A.D.L.A. che accoglie i cani randagi Adozioni, liste amazon e tanti altri spunti su come dare una zampa

Di Alessandra Orabona

Come la fenice rinasce dalle proprie ceneri, così i cagnolini vittime di abbandono trovano un’altra opportunità grazie al rifugio La Fenice A.D.L.A. onlus di Ponticelli, dove aspettano impazienti di essere adottati da una famiglia premurosa per iniziare una nuova vita.

Nel frattempo, una squadra di instancabili volontari se ne occupa ogni giorno con la stessa cura e lo stesso amore che riserverebbe al proprio animale domestico, dando loro tutto quello  di cui hanno bisogno. Perché ad un randagio basta poco per essere felice: una copertina, uno spazio per giocare ed una bella razione quotidiana di coccole, oltre che di pappa, sono già abbastanza!

Eppure, quei dolci musetti meritano molto, molto di più. Il pensiero che la loro giornata, e purtroppo qualche volta la loro intera esistenza, si riduca ad uno spoglio box spezza davvero il cuore. Sfortunatamente, questa è la sorte che è capitata per il momento a Pia, la tenera cagnolina in copertina, arrivata cucciola insieme ai fratelli ma rimasta ancora lì da ormai sei anni.

Al rifugio si trovano cani di tutti i tipi e di ogni taglia: gli ospiti si aggirano tra i 150 e i 200 circa tra cuccioli, adulti, e anziani. Qualcuno di loro, reduce di esperienze fortemente traumatiche, ha perso una zampetta ma mai la speranza di incontrare finalmente il suo nuovo padrone a cui fare le feste e donare tutto il proprio amore.

La gioia che regala adottare un randagio non ha eguali: ne verrete ripagati ogni volta che lo guarderete negli occhi, nei quali scorgerete in eterno un affetto e una gratitudine incommensurabili, a maggior ragione se si tratta di cani adulti o anziani, che capiscono ancora meglio di essere stati salvati. Chiunque ne ha la possibilità dovrebbe farlo, troverà un amico fedele per tutta la vita che diventerà parte integrante della propria famiglia.

Tutti gli altri amanti degli animali, invece, possono comunque dare una zampa in altri modi, per esempio unendosi ai volontari. Ma non solo. Il rifugio ha aperto delle liste online tramite le quali è possibile  acquistare, comodamente da casa e con un semplice click, scatolette e beni di prima necessità per gli amici a quattro zampe, che saranno spediti direttamente in loco.

Per approfondimenti e per conoscere tutte le iniziative e le raccolte fondi organizzate dall’associazione si riportano  le loro pagine Facebook (https://www.facebook.com/AssociazioneADLAonlusRifugiolafenice/ )

ed Instagram ( https://www.instagram.com/rifugiolafeniceadla/?hl=it )

Di seguito i link per le liste regalo:

https://www.amazon.it/hz/wishlist/ls/1MG72BHONO4B8?ref=cm_sw_sm_r_wl_mw_0ms1bXzE1eXBH

https://www.progettopet.it/ecommerce/it/whishlist-utente.aspx?IDAssociazione=618