Stati Uniti, Joe Biden nuovo presidente Trump annuncia battaglia legale

Joe Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti e per la prima volta una donna sarà vice presidente: Kamala Harris è entrata nella storia. “Sono umilmente onorato dalla fiducia che gli americani hanno riposto in me e Harris. Ora è tempo di mettere via la rabbia e l’aspra retorica. E’ tempo di riunire il paese”. Intanto, il presidente uscente, Donald Trump, non ha concesso la vittoria all’avversario annunciando battaglia legale.

Covid, 4.309 nuovi casi in Campania e 15 decessi Oltre 22mila tamponi e 984 i guariti

Positivi del giorno: 4.309
di cui:
Asintomatici: 4.010
Sintomatici: 299
Tamponi del giorno: 22.696

Totale positivi: 82.318
Totale tamponi: 1.097.897

​Deceduti: 15
Totale deceduti: 811

Guariti: 984
Totale guariti: 16.001

​Report posti letto su base regionale:

Posti letto:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 590
Posti letto di terapia intensiva occupati: 179
Posti letto di degenza disponibili: 3.160
Posti letto di degenza occupati: 1.756

Viminale: “Possibile chiudere strade o piazze anche prima delle 21:00” Una circolare inviata ai prefetti

Con l’entrata in vigore del nuovo Dpcm, le strade e le piazze possono essere chiuse anche prima delle 21:00. Lo scrive, in una circolare, il Viminale. “La possibilità di disporre la chiusura di strade o piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento, già precedentemente prevista dopo le ore 21:00, viene espressamente estesa all’intero arco della giornata o comunque a specifiche fasce orarie non predeterminate, sempre fatta salva la possibilità di accesso, e deflusso, agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private”.

De Luca: “Congedi parentali? Inaccettabile la posizione del Governo” Duro attacco del governatore della Campania

“Ancora  una volta, anche nell’incontro di questa mattina tra Regioni e Governo, ho posto in maniera stringente il tema dei congedi parentali a favore delle mamme impegnate nella cura dei bambini per la chiusura della didattica in presenza. Nei giorni scorsi avevamo predisposto e inviato al Governo un testo normativo per garantire congedi parentali con il massimo della tutela economica per le lavoratrici dipendenti e bonus baby-sitter per le lavoratrici autonome”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca con una nota sui social: “Ancora questa mattina, abbiamo riproposto con forza questa necessità. Incredibilmente i rappresentanti del Governo hanno ribadito di voler prevedere il congedo parentale solo per le cosiddette “zone rosse”. Ci sembra una posizione francamente inaccettabile, iniqua, priva di ogni ragionevolezza e perfino offensiva nei confronti di tante mamme costrette per ragioni sanitarie a tenere in casa i bambini. Ma si può costringere una mamma a portare i bambini a scuola in condizioni di mancata sicurezza sanitaria, per mancanza di tutela economica?

Faccio appello – conclude – a tutte le forze politiche perché a livello parlamentare sia corretta rapidamente questa impostazione completamente sbagliata”.

Cotugno, l’appello: “Fate un lockdown personale, siamo al limite” Il direttore generale Di Mauro: "Stiamo facendo l'impossibile per assistere i malati"

Vi prego, fate tutti un lockdown personale per tutelare voi stessi e gli altri. Stiamo facendo l’impossibile assistendo i malati fin dentro le auto e le ambulanze in fila, il personale sta facendo sforzi sovrumani, ma siamo al limite. Chiamate prima i medici di medicina generale prima di venire. Aiutateci”. Così all’Ansa,  il direttore generale dell’azienda dei Colli di Napoli, Maurizio Di Mauro.

Federico II, nasce un hub dedicato alle tecnologie mediche Lunedì la conferenza stampa di presentazione

Si terrà lunedì alle 15: 30 la Conferenza stampa virtuale di presentazione di HI – HEALTHTECH INNOVATION HUB. Il polo per lo sviluppo delle tecnologie per la salute in Italia.

Un hub dedicato alle Tecnologie Mediche presso il Centro Servizi Metrologici e Tecnologici Avanzati (CeSMA) del Complesso Universitario San Giovanni a Teduccio, nato dalla collaborazione tra Università Federico II e Medtronic Italia, per promuovere l’innovazione e la crescita nel settore Healthcare in Italia, migliorare la salute delle nostre comunità e creare opportunità per i giovani e per le imprese.

Intervengono Matteo Lorito, Magnifico Rettore Università degli Studi di Napoli Federico II e Michele Perrino, Presidente e Amministratore Delegato Medtronic Italia.

E’ prevista la partecipazione di Leopoldo Angrisani, Direttore CeSMA Centro Servizi Metrologici e Tecnologici Avanzati Università di Napoli Federico II e di Giovanni Esposito, Direttore Cardiologia AOU Università di Napoli Federico II.

Le conclusioni sono affidate a Gaetano Manfredi, Ministro Università e Ricerca.

Modera Andrea Cabrini, Direttore Class CNBC.

Paura sull’A16, autocarro in fiamme Il mezzo trasportava sabbia, provvidenziale l'intervento dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco di Avellino, ieri sera, sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Baiano, subito dopo l’uscita del casello autostradale in direzione Napoli, per un incendio di un autocarro che trasportava sabbia. Le fiamme che hanno interessato la parte posteriore del pesante automezzo sono state prontamente spente evitando che le stesse si propagassero al resto del camion. L’autista diretto nel Napoletano non ha subito conseguenze. Rallentamenti al traffico si sono avuti durante le operazioni di soccorso.

Marano, spacciavano su appuntamento: sei arresti Il blitz dei carabinieri

Sei gli arresti effettuati dai carabinieri di Marano nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Dda di Napoli. Le accuse: associazione finalizzata al traffico illecito, spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. L’organizzazione operava nei comuni a nord di Napoli. Un business che avveniva o tramite vendita attraverso le piazze di spaccio e in un noto bar di Marano o tramite appuntamento. I militari dell’Arma hanno sequestrato oltre mezzo chilo tra hashish, marijuana e cocaina.

1 2