Pubblicato il: 10 novembre 2020 alle 1:58 pm

L’Iss: “L’indice dei contagi rallenta, ma il rischio resta alto” Il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità: "Tutte le regioni sopra Rt 1"

“L’Italia è un Paese a scenario 3. Siamo a un Rt di 1.7, con un intervallo di confidenza di 1.5. Un Rt che ha mostrato un rallentamento nella sua crescita ma per ridurre i casi dobbiamo portare l’Rt sotto 1. Tutte le regioni sono sopra Rt 1, in alcuni casi a 2”. Così il presidente dell’Istituto superiore si sanità, Silvio Brusaferro .