Pubblicato il: 2 dicembre 2020 alle 10:49 am

Lavoro, Istat: 473mila occupati in meno rispetto allo scorso anno Numeri drammatici negli ultimi dodici mesi a causa della pandemia

Nuovo report dell’Istat sul lavoro in Italia. Ad ottobre gli occupati sono diminuiti leggermente rispetto a settembre (-0,1% pari a 13.000 unità in meno), si sono ridotti, invece, in modo molto consistente in rapporto ad ottobre dello scorso anno con 473. 000 persone al lavoro in meno. Il calo è dovuto soprattutto al crollo del lavoro indipendente e di quello a termine mentre gli occupati stabili sono aumentati (+61.000) anche grazie al blocco dei licenziamenti.