Pubblicato il: 10 gennaio 2021 alle 5:13 pm

Baka-gol, il Napoli passa ad Udine Gli azzurri vincono 2-1

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas (16′ Maksimovic), Rrahmani (46′ Mario Rui), Hysaj, Bakayoko, Fabian Ruiz (68′ Elmas), Lozano, Zielinski (92′ Demme), Insigne, Petagna (68′ Llorente). A disp.Ospina, Contini, Ghoulam, Koulibaly, Lobotka, Politano, Llorente. All.Gennaro Gattuso

Udinese: Musso, Becao, Bonifazi, Samir, Molina, De Paul, Arslan (72′ Walace), Mandragora, Stryger Larsen (72′ Zeegelaar), Pereyra, Lasagna (81′ Nestorovski). All. Luca Gotti

Arbitro: Pasqua di Tivoli
Marcatori: 15′ L. Insigne, 27′ Lasagna, 90′ T. Bakayoko
Note: ammoniti Di Lorenzo, Arslan, Samir, Zeegelaar, Nestorovski

UDINE – Un colpo di testa all’ultimo respiro di Bakayoko illumina d’azzurro il denso pomeriggio del Dacia Arena. Baka si alza nel cielo del Friuli come la Torre Eiffel e segna un gol che sembra l’Arco di Trionfo. Il Napoli vince all’ultimo assalto con un sussulto da campione del gigante d’ebano francese. Partita che si apre dopo un quarto d’ora con un sigillo su rigore di Insigne. L’Udinese pareggia con Lasagna che ruba il tempo dopo una incertezza difensiva azzurra. Poi è battaglia per la restante ora, fino all’epilogo travolgente. Cross teso di Mario Rui e stacco imperioso di Baka che infila il palo lungo e alza al cielo l’urlo liberatorio. Il Napoli vince a Udine gettando il coraggio oltre le difficoltà e il carattere oltre ogni ostacolo. Si ricomincia mercoledì in Coppa Italia con la sfida contro l’Empoli per un gennaio ricco di appuntamenti.

Fonte sscnapoli