Pubblicato il: 11 gennaio 2021 alle 7:44 am

Il Papa: “Per la politica questo non è il momento di rompere l’unità” “La classe dirigenziale deve dire noi”

“La classe dirigenziale ha il diritto di avere punti di vista diversi e anche di avere la lotta politica. È un diritto: il diritto di imporre la propria politica. Ma in questo tempo si deve giocare per l’unità, sempre. In questo momento la classe dirigenziale tutta non ha il diritto dire ‘Io’. Si deve dire ‘Noi’ e cercare un’unita davanti alla crisi”. Lo ha affermato Papa Francesco in un’intervista esclusiva al Tg5.