Pubblicato il: 4 febbraio 2021 alle 3:08 pm

Locatelli: “Entro giugno almeno 20 milioni di vaccinati” "Disponibilità entro quella data quantificabile in 40 milioni di dosi"

“La disponibilità di vaccini anti-Covid entro il mese di giugno è quantificabile nell’ordine più o meno di 40 milioni di dosi. Quindi dovremmo arrivare largamente a una cifra importante di persone che vengono a essere vaccinate. Siamo nell’ordine dei 20 milioni di persone almeno per il mese di giugno”. Così a Sky tg24, Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità.