Pubblicato il: 11 febbraio 2021 alle 12:43 pm

Furto in un supermercato, bloccati tre giovani Sono stati identificati dai carabinieri

Furto aggravato in concorso: è questa l’accusa di cui dovranno rispondere due ragazzi ed una ragazza del Mandamento baianese, già noti alle Forze dell’Ordine, denunciati dai Carabinieri della Stazione di Baiano.

L’indagine prende spunto dalla denuncia di un furto perpetrato qualche settimana fa all’interno di un supermercato di Mugnano del Cardinale.

Grazie all’esame delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza e all’acquisizione di utili informazioni, i militari dell’Arma sono risaliti all’identificazione dei presunti responsabili. Si tratta di tre soggetti (poco più che ventenni) che, muniti di mascherina, avevano occultato nelle loro borse dei costosi prodotti cosmetici dopo averne rimosso i dispositivi antitaccheggio, eludendo così i controlli all’uscita del negozio.

Identificati dai Carabinieri, a loro carico è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.