Gattuso: “Dobbiamo stringere i denti” Politano: “Noi siamo con il mister e lo dimostriamo in campo”

“Domani sarà una partita difficile contro una squadra pericolosa. Per vincere dobbiamo fare una grande prestazione a livello tattico e fisico. Il Granada è una squadra atipica. Dobbiamo stringere i denti, non possiamo fare calcoli. Abbiamo tante assenze, devo mettere in campo la miglior squadra possibile”. Così il tecnico del Napoli, Rino Gattuso, nella conferenza stampa di vigilia del match di Europa League contro il Granada. Con Gattuso anche Matteo Politano: “C’è sempre poco tempo per recuperare. Il bello del calcio è giocare e noi cerchiamo sempre di farci trovare pronti… Si è parlato tanto nelle ultime settimane. Noi siamo con il mister e lo dimostriamo in campo”.

Covid, 1.575 nuovi positivi in Campania Su oltre 20mila tamponi

Positivi del giorno: 1.575 (di cui 135 casi identificati da test antigenici rapidi)

di cui
Asintomatici: 1.388
Sintomatici: 52
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 20.469 (di cui 2.427 antigenici)

Totale positivi: 246.592 (di cui 3.387 antigenici)
Totale tamponi: 2.714.018 (di cui 69.674 antigenici)

Deceduti: 14 (*)
Totale deceduti: 4.053

Guariti: 862
Totale guariti: 172.860

* 8 deceduti nelle ultime 48 ore, 6 deceduti in precedenza ma registrati ieri

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 107
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.301

** Posti letto Covid e Offerta privata.

 

Ssc Napoli, il report dell’allenamento Gli azzurri preparano la sfida di domani sera contro il Granada

Seduta mattutina per il Napoli al Training Center. Gli azzurri preparano  il match contro il Granada per i sedicesimi di finale di andata di Europa League in programma domani in Spagna (ore 21:00).

La squadra si è allenata sui campi 1 e 2 iniziando la seduta con una fase di riscaldamento e torello.

Successivamente lavoro finalizzato alla velocità, esercitazione tattica prima per reparti e poi di gruppo.

Chiusura con sessione di tiri in porta.

fonte sscnapoli

Vaccino in Campania, nei prossimi giorni adesioni di forze dell’ordine e polizie municipali Potranno accedere alla piattaforma dedicata

“Prosegue la campagna vaccinale che prevede progressivamente l’inclusione delle diverse categorie secondo il programma stabilito. Nei prossimi giorni potranno accedere alla piattaforma dedicata alle adesioni anche le Forze dell’ordine e le Polizie Municipali. L’Unità di crisi della Regione comunicherà le modalità di registrazione”. Così l’Unità di Crisi della regione Campania

Coppia maltrattata, arrestato il figlio Il giovane è stato bloccato dai carabinieri

Allontanato dalla casa familiare per i maltrattamenti ai genitori, ha violato il provvedimento emesso nei suoi confronti dal gip del Tribunale di Avellino.

La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Solofra, ha fatto scattare l’arresto del giovane violento, risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la noncuranza per le disposizioni impartite.

Nel pomeriggio di ieri, successivamente alla notifica dell’ordinanza emessa dalla citata Autorità Giudiziaria, per l’arrestato si sono dunque aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai Carabinieri della Compagnia di Solofra, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

13enne aggredito da sette coetanei Colpito anche con un tirapugni

Un 13enne è stato picchiato, anche con un tirapugni, da sette coetanei all’uscita di scuola a Pianura a Napoli. Gli aggressori sono stati segnalati alla magistratura dopo le indagini dei carabinieri. La vicenda si è consumata una settimana fa. Ora il 13 è ricoverato all’ospedale Santobono. Ha riportato contusioni multiple e un trauma facciale.