Pubblicato il: 18 febbraio 2021 alle 4:59 pm

Diritti televisivi, Aidacon lancia l’allarme “No al doppio abbonamento”

Diritti televisivi, scende in campo Aidacon consumatori a tutela dei tifosi.

“Quando verrà presa una decisione, si dovrà guardare al rispetto delle norme che favoriscono la libera concorrenza nel mercato per non danneggiare milioni di consumatori. Dobbiamo evitare – afferma il presidente di Aidacon, avvocato Carlo Claps – che i consumatori siano costretti ancora a sottoscrivere un doppio abbonamento per assistere a tutte le partite del campionato di Serie A. Tre anni fa vi fu un’evidente violazione del Codice del Consumo, perchè le emittenti non specificarono in sede di sottoscrizione del contratto le partite che avrebbero trasmesso nel corso della stagione calcistica”.