Pubblicato il: 18 febbraio 2021 alle 11:48 pm

Gattuso: “Il 2-0 è bugiardo, c’è rammarico” "La squadra è stata viva, nonostante le assenze"

“Il 2-0 è bugiardo, non rispecchia tutto l’andamento della gara“. Gennaro Gattuso analizza il match del Napoli in Andalusia.

“C’è molto rammarico, sia per la sconfitta, sia per quello che avremo potuto ottenere. Con un po’ di precisione e calma avremmo potuto segnare almeno un gol. Abbiamo pagato a caro prezzo gli errori dei primi venti minuti in cui abbiamo commesso troppe imprecisioni. Poi però la squadra ha reagito, siamo stati in partita nonostante le varie assenze.

E’ vero che siamo in emergenza ed abbiamo gli uomini contati, ma quelli che hanno giocato stasera hanno dimostrato di essere vivi e di credere alla qualificazione.

Purtroppo – continua Gattuso – quando andiamo sotto ci deprimiamo. Continuiamo a rimurginare sugli errori e ci mettiamo tempo a rientrare nel match.

Però ribadisco – conclude –  che siamo stati vivi e che avremmo potuto ottenere di più. La qualificazione non è chiusa e possiamo dire la nostra al ritorno. Adesso bisogna vivere alla giornata. Domani faremo la conta dei giocatori e ci concentreremo per il match di Bergamo”

fonte sscnapoli