Pubblicato il: 19 febbraio 2021 alle 12:26 pm

Maturità 2021, niente scritti: solo esame orale La conferma del ministro Bianchi

All’esame di maturità quest’anno non ci saranno prove scritte ma solo orale. Lo ha confermato il nuovo ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in una intervista al Corriere della Sera. L’ammissione agli esami sarà disposta in sede di scrutinio finale dal Consiglio di classe.

Le prove inizieranno a metà giugno.