Pubblicato il: 21 febbraio 2021 alle 8:12 pm

Azzurri sconfitti a Bergamo L’Atalanta batte il Napoli 4-2

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic (78′ Koulibaly), Mario Rui (78′ Ghoulam), Fabian Ruiz, Bakayoko, Zielinski (86′ Lobotka), Politano, Elmas (53′ Insigne), Osimhen. A disp.Contini, Idasiak, Labriola, Costanzo, D’Agostino, Zedadka, Cioffi. All.Gennaro Gattuso

Atalanta: Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Maehle (90′ Sutalo), De Roon, Freuler (79′ Pasalic), Gosens, Pessina (84′ Palomino), Muriel (83′ Miranchuk), Zapata (90′ Malinovsky). All. Gian Piero Gasperini

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 52′ Zapata, 58′ P. Zielinski, 64′ Gosens, 71′ Muriel, 76′ Gosens (aut.), 79′ Romero
Note: ammoniti Di Lorenzo, Djimsiti, Gosens

Bergamo – L’Atalanta batte il Napoli per 4-2 e bissa il successo di Coppa Italia a Bergamo. Gli azzurri lottano, inseguono e restano in partita per un’ora, ma poi la Dea chiude il match nel finale. Primo tempo bloccato ed equilibrato. Ad inizio rirpesa segna Duvan Zapata, ormai abbonato al gol dell’ex, ma la reazione azzurra è repentina con uno splendido tiro al volo di Zielinski. L’Atalanta si rimette avanti poco dopo con Gosens e poi infila il 3-1 con una prodezza di Muriel. Il Napoli accorcia e si rimette in gara con una autorete di Gosens, fino al colpo decisivo di Romero a 10 minuti dal termine. Ancora serata amara per il Napoli a Bergamo. Si riprende giovedì in Europa League per tentare la remuntada contro il Granada allo Stadio Maradona.

Fonte Sscnapoli