Pubblicato il: 22 febbraio 2021 alle 9:06 am

Assenteismo e gare d’appalto truccate all’Asl di Caserta Dodici arresti e decine di indagati

Dodici arresti e sei misure interdittive, decine di indagati (tra funzionari e dipendenti) e un sequestro di oltre 1,5 milioni di euro: questo è il bilancio delle indagini della Procura di Napoli Nord sull’Asl di Caserta che ha portato alla luce diversi di assenteismo, corruzione e gare d’appalto truccate.