Pubblicato il: 5 aprile 2021 alle 9:45 am

Da domani torneranno in zona arancione provincia di Trento, Marche e Veneto Otto regioni e una provincia restano in rosso

Da domani la provincia autonoma di Trento, Marche e Veneto torneranno in zona arancione raggiungendo Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Molise, Sardegna, Sicilia, Umbria e Provincia autonoma di Bolzano.

In zona rossa, almeno per un’altra settimana, resteranno Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d’Aosta.