Mattarella: “Sarà il lavoro a portare il paese fuori dall’emergenza”

“Il Primo maggio rappresenta un’occasione che afferma la fiducia nel futuro, di chi vuole conquistare nuovi traguardi e non di chi assiste inerte. La repubblica non potrebbe vivere senza il lavoro e sarà il lavoro a portare fuori il Paese da questa emergenza”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.