giovedì, Dicembre 9, 2021
HomeSportAltri sportGinnastica Ritmica: è medaglia d’oro per le Farfalle Azzurre alla World Challenge...

Ginnastica Ritmica: è medaglia d’oro per le Farfalle Azzurre alla World Challenge Cup in Romania

Di Alessandra Orabona

Non contente della medaglia di bronzo ottenuta alle Olimpiadi di Tokyo del 2020, le Farfalle Azzurre si sono piazzate al primo posto sul podio della tappa rumena della World Challenge Cup di ginnastica ritmica, tenutasi a Cluj-Napoca (Romania). Dopo il già annunciato trionfo nel concorso generale di ieri, le Azzurre si confermano le numeri uno nelle Finali di Specialità, vincendo a mani basse l’oro nelle due gare: 47.650 con le cinque palle (davanti a Germania e Francia, rispettivamente ferme a 40.450 e 35.250), 45.600 con i tre cerchi e quattro clavette (precedendo Germania con 40.800 e Finlandia con 36.000).

L’Italia si distingue anche a livello individuale, grazie a Milena Baldassari, arrivata seconda al nastro (23.750) dopo il secondo posto di ieri sul giro completo ed ad Alexandra Agiurgiuculese, settima nell’all-around ma classificatasi, poi, terza alla palla (24.700) e al nastro (23.150). La bulgara Boryana Kaleyn, che ieri aveva vinto il concorso generale individuale, si è aggiudicata il primato su tutti gli attrezzi (26.650 al cerchio, 27.800 alla palla, 26.750 con le clavette, 24.200 col nastro).

Un bel biglietto da visita per le Azzurre, che possono ora allenarsi con più convinzione per i Mondiali, in programma a Kitakyushu (Giappone) dal 27 al 31 ottobre. In quell’occasione, però, la squadra dovrà affrontare tutte le rivali internazionali più temute, assenti a Cluj-Napoca, tra cui Bulgaria, Russia, Bielorussia, Ucraina, Giappone e Azerbaijan. Non ci resta che continuare a seguirle, incrociando le dita.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti