giovedì, Maggio 26, 2022
HomeAttualitàQuirinale, fumata nera anche dalla seconda votazione

Quirinale, fumata nera anche dalla seconda votazione

Anche la seconda votazione per eleggere il nuovo presidente della Repubblica si è conclusa con una fumata nera. Si sono registrati, nuovamente, voti per Maddalena e Mattarella e poi una valanga di schede bianche. Domani ci sarà una nuova tornata ma a questo punto è facile ipotizzare che l’elezione avverrà nella giornata di giovedì quando sarà sufficiente la maggioranza assoluta, 505 voti, per eleggere il capo dello Stato.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti